Cinema

L’ORA LEGALE fa ancora il pieno nelle sale cinematografiche

Scritto Da Redazione InfoWeek

Di Salvatore Cucuzzella

Dopo più di una settimana dell’uscita, visto il grande successo, L’ora legale diretto e interpretato da Ficarra e Picone è ancora nelle sale cinematografiche italiane. Ci troviamo a Pietrammare, un Comune di fantasia, in Sicilia. La cittadinanza è in fermento per le elezioni del nuovo sindaco. Molti inneggiano al cambiamento, stufi, dopo anni passati sotto la guida di politici corrotti, di abitare in un paese disastrato dove si va avanti a suon di favori e raccomandazioni. Alle elezioni vince il nuovo sindaco che forte di un programma preciso in difesa dell’ambiente e contro gli abusi edilizi è deciso a cambiare il paese. Per la prima volta i cittadini si trovano davanti un primo cittadino che vuole essere d’esempio per la comunità. Ma così tanti cambiamenti e il rispetto delle norme portano scompiglio ai cittadini che erano abituati a vivere in un modo completamente diverso. La comicità di Ficarra e Picone, unica nel suo genere, addolcisce una pillola amara e ci mette di fronte alla realtà vera e cruda. Per inneggiare al cambiamento dobbiamo essere noi i primi a voler cambiare. Un film che vale la pena di guardare, che diverte e fa ridere tanto ma che ci lascia anche diversi spunti di riflessione.

 

 

Lascia un commento