Cucina L' Esperto

Pizza che passione, prepariamola insieme a Francesco Alfè

Scritto Da Redazione InfoWeek

Di Salvatore Cucuzzella

La pizza è uno dei piatti preferiti a tutte le età. Pizze per tutti i gusti e per soddisfare le voglie più strane. Ma come si prepara? Francesco Alfè ci svela la ricetta

Il progetto ‘pizza’ di In Varietate Concordia conquista e i corsi si ripetono continuamente

 

Cosa vi attrae della pizza? La bontà? Il gusto? Il profumo? I colori? Qualsiasi cosa sia fate parte della grande famiglia degli amanti di uno dei piatti più amati a livello internazionale. Ma non è solo la pizza da mangiare ad attrarre. La sua preparazione non è da meno. Lo confermano i dati del progetto “In Varietate Concordia” che ha riproposto più e più volte il corso per pizzaioli registrando sempre il sold out. Il corso prevede una prima fase teorica, volta allo studio delle norme alimentaristiche, seguita da una seconda fase pratica in cui gli studenti imparano a lavorare la pasta per realizzare la pizza. Noi di Infoweek abbiamo ripreso una di queste lezioni.

Nel cuore della pizzeria del Buon Samaritano, i cui locali e sono stati messi a disposizione da Don Beniamino Sacco, si respira odore di pizza e di passione. L’evento Christmas Pizza organizzato a Natale ha aperto le porte di questa magica cucina dove il docente Francesco Alfè e i suoi studenti, nei vari gruppi, hanno realizzato le pizze più diverse. Dolci o salate non importa. Quello che importa è mangiare e gustarne le varietà più sfiziose.

L’attività preparatoria risulta essere formativa ma anche divertente. Il progetto In Varietate Concordia, della Coop. Pierino Grispino e del Comune di Vittoria, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, continua a puntare sulla professionalità dei giovani per poter dar loro nuove chance nel mondo del lavoro anche grazie all’entusiasmo del docente Francesco Alfè che ha affermato:  “Ciò di cui sono orgoglioso, dopo aver tenuto questi  corsi, è essere riuscito a trasmettere a molti ragazzi, se non ad ognuno di loro, tutti gli aspetti dell’esser pizzaiolo. Altra cosa importante è l’aver formato dei gruppi affiatati all’interno dei quali vi sono anche ragazzi provenienti da diversi Paesi del mondo.  Un’altra cosa di cui vado fiero-conclude Alfè-, essendo la mia prima esperienza come docente, è quella di aver ricevuto molti complimenti sulla metodologia e su come ho strutturato il corso. Per tutto ciò non posso non ringraziare la Cooperativa Sociale Pierino Grispino, il Comune di Vittoria e nello specifico Giovanni Consolino per avermi regalato questa opportunità di vita oltre che lavorativa”

Vi proponiamo la pizza dei ‘mastri pizzaioli’ di In Varietate.

Ingredienti e procedimento per la preparazione di 4/5 pizze.

Procedimento:

Riempiamo una caraffa con 300 ml d’acqua, aggiungiamo 24 g di sale e mescoliamo fino a sciogliere il sale. In un altro recipiente versiamo altri 15 ml d’acqua in cui sciogliamo 1,5 g di lievito oppure 0,7 g di lievito in polvere. Versiamo l’acqua nell’impastatrice, la accendiamo e aggiungiamo 100 ml di latte e 12 g di olio (circa 2 cucchiai). Lentamente iniziamo a mettere la farina, prima 100 g di grano duro e successivamente 700 g di farina 00. Quando l’impasto è ben amalgamato aggiungiamo la miscela di acqua e lievito precedentemente preparata. Quando l’acqua è completamente assorbita aggiungiamo altri 12 g di olio. Attendiamo che l’impasto sia pronto. Nel frattempo oliamo una superficie di marmo o d’acciaio su cui andremo a mettere la pasta una volta tirata fuori dall’impastatrice. Quando l’impasto è pronto lo lasceremo riposare per circa mezz’ora coprendolo con la classica pellicola trasparente per uso alimentare. Al termine della mezz’ora dividiamo l’impasto in panetti da una minimo di 240 ad un massimo di 260 g che una volta stirati avranno la forma delle nostre pizze. Condire a proprio gusto e infornare a 350° per circa 3 minuti.

Ovviamente con il forno di casa e una temperatura massima di 250° il risultato non sarà lo stesso ma comunque ottimo anche se il tempo di cottura ovviamente sarà di almeno 15 min. Controllate la vostra pizza durante la cottura

 

Buon appetito

 

 

 

 

 

 

 

Dettagli Autore

Redazione InfoWeek

La Redazione di info Week, è composta dai migliori studenti del progetto "In Varietate Concordia", www.giovaniperilsociale.it, in particolare da coloro i quali hanno partecipato ai corsi di Informatore Online, Web Designer, Inglese e Riprese Esterne. Un progetto sperimentale che li vede mettersi alla prova nella scrittura sul web affiancando la parte pratica a quella formativa del corso. La Redazione di Info Week si avvale anche di collaboratori esterni che condividono con i nostri studenti la passione per l'informazione e lavorano a questo progetto in maniera volontaria e gratuita. Project Manager del progetto è Vincenzo Iozzia. Tutor del progetto Adriano Trigona. La Redazione si riunisce presso il Buon Samaritano, parrocchia Spirito Santo, locali gentilmente concessi da Don Beniamino Sacco.

In Redazione:
Redattori testi (Informatori Online)
Angelica Fichera
Stefania Alfieri
Salvatore Cucuzzella

Collaboratori volontari esterni redazione testi:
Alberto Di Gaetano
Valentina Pirrone
Giuseppe Licitra
Alessandro Invincibile
Giuseppe Nicastro

Tecnici:
Cumparatu Marius (foto e riprese esterne)
Salvo Spata (riprese esterne)
Pino Rinaudo (collaboratore Web designer e gestione social) Salvo Spata
Gianluigi Vietti (collaboratore Web designer e gestione social)

Contatti:
redazione@infoweek.eu

In Varietate Concordia è un progetto della Coop. Pierino Grispino e del Comune di Vittoria, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Lascia un commento