Sport

Serie A di calcio a 5 femminile: La Vittoria Sporting Futsal pronta a ripartire in campionato

Scritto Da Redazione InfoWeek

Di Alessandro Invincibile

Nell’immaginario collettivo il calcio è stato principalmente un mondo al maschile, molto meno vicino a quello femminile. Nell’ipparino, il calcio è stato un cavallo di battaglia che ha attirato numerosi appassionati grazie alle gesta del Vittoria Calcio, che, ha cavalcato l’onda dei professionisti per pochi anni esattamente dalla stagione 2003/2004 fino al 2005/2006. Ritornare nei professionisti è un’impresa totalmente ardua, ma la consolazione arriva da una disciplina “apparentemente” minore, ossia il Calcio a 5. Chi di voi ha mai disputato una partita di calcio a 5 o calcetto in vita propria? Sicuramente un italiano su due conoscerà questa disciplina come sport praticato senza andare nei dettagli di un campionato agonistico. La città di Vittoria, può vantarsi di schierare nel panorama nazionale del calcio a 5 femminile, ben 2 squadre in serie A ossia: Vittoria Sporting Futsal e Vittoria Calcetto.

Lunedì sera,  ai nostri microfoni di Infoweek, abbiamo avuto il piacere di intervistare Luciano Di Vita (nella foto), direttore sportivo della Vittoria Sporting Futsal. Il Ds biancorosso, facendo il punto della situazione, ha sottolineato l’inizio positivo in campionato del team guidato da Mister Maurizio Assenza. Un successo nella prima giornata contro  il Futsal Molfetta in terra di Puglia, che ha regalato i primi 3 punti nel girone C. Dalla seconda giornata in poi, la compagine ipparina, ha iniziato a perdere punti incappando in una serie di risultati poco convincenti, uno su tutti, la sconfitta contro la neopromossa Futsal Bisceglie.

Il girone di andata si è concluso con il Real Sandos al primo posto con 36 punti, mentre la Vittoria Sporting Futsal occupa la quintultima posizione a 18 punti.

Lo scorso anno, il copione non è stato del tutto differente da quello attuale. All’esordio assoluto in serie A, considerando che la Sporting Futsal è stata fondata solamente nel 2014, l’inizio della nuova avventura non era stato dei migliori. Pochi punti durante la prima fase per poi conquistare inaspettatamente i play-off interpretando un girone di ritorno magistralmente.

L’augurio del Ds Di Vita assieme a tutti i componenti della dirigenza, è quello di incrementare il ritmo di marcia già dal prossimo 5 febbraio.

La prossima sfida non facile: Ci sarà da incrociare le armi proprio contro la capolista Real Sandos. Le ragazze, guidate da Mister Maurizio Assenza, cercheranno di interpretare nel migliore dei modi un match che si prospetta proibitivo almeno sulla carta.

Il calendario non gioca a favore delle biancorosse, ma crederci non sarà assolutamente vietato.

La salvezza sarà il primo obiettivo, ma la speranza sarà l’ultima a morire per cercare di bissare i play-off centrati la scorsa stagione. E’ stata allestita una rosa qualitativamente superiore rispetto allo scorso campionato. Strada facendo, però, qualche elemento ha preferito optare per altre società e quindi non sono mancate le difficoltà.

La dirigenza punta soprattutto sui giovani. Il settore giovanile può vantare la presenza di centinaia di piccoli iscritti presso le scuole calcio supervisionate da Mister Assenza, coadiuvato da alcune atlete che militano in prima squadra nel massimo campionato femminile.

Il progetto Vittoria Sporting Futsal prosegue a gonfie vele. Si attendono risultati migliori per concludere nel migliore dei modi questa stagione iniziata a rilento.

Lascia un commento